News Vini e Cantine

Diamante, brindisi in rosa ai 10 anni (e all’estate)

Comincioli Diamante

Una “special edition” disponibile dal 21 giugno, in tempo per brindare in rosa al Solstizio d’Estate ma anche ad uno dei più amati rosé della riviera bresciana del lago di Garda: buon compleanno Diamante, il Chiaretto dell’azienda agricola Comincioli di Puegnago del Garda, che taglia il traguardo delle sue prime dieci vendemmie vestendosi con un nuovo ed accattivante look (in edizione rigorosamente limitata) in occasione del primo giorno della nuova stagione. E’ il pretesto ideale per tornare ad assaggiare uno dei Chiaretti più particolari del territorio, vino di grande e sofisticata eleganza da un vignaiolo che ha sempre fatto scuola a sè anche nel campo dei rossi, con “provocazioni” come l’ormai celeberrimo Suler. Il Diamante è l’ennesima dimostrazione della straordinaria, ormai storicamente comprovata vocazione del Garda alla produzione di grandi rosé: è naturalmente prodotto esclusivamente da uve a bacca rossa (con in primo piano il Groppello, vitigno autoctono presente ormai solo sulle colline della Valtènesi), affina in botti di acciaio, e si presenta nel bicchiere con profumi intensi di rosa cui si uniscono l’autorevolezza e profondità di un vino importante, con una gradazione di 13% vol. Tantissimi i riconoscimenti conquistati in questo decennio: dagli 85 punti assegnati ai Decanter nel 2016 all’Argento agli AWC di Vienna alla Gran Menzione di Vinitaly per i millesimi 2011 e 2008.

Lascia un Commento