Chef e Ristoranti News

“Rassegna” del pesce al via dalla Tana del Gufo

Tana del Gufo1

Prende il via sabato 5 settembre la Rassegna Enogastronomica del Menù del Pesce di Lago, manifestazione itinerante organizzata da Strada dei Vini e dei Sapori del Garda con il Consorzio Garda Dop e Valtènesi Con Gusto articolata in 17 cene in programma fino al prossimo 18 dicembre. Ad ospitare l’appuntamento inaugurale sarà il ristorante Tana del Gufo di Lonato, locale molto particolare nato dalla ristrutturazione di una vecchia cascina situata ai margini di un antico querceto in prossimità delle colline di Brodena, che collegano Lonato alla frazione Esenta. Aperta una trentina d’anni fa con un’altra denominazione, la Tana è oggi un locale di ampi spazi con diverse destinazioni gestito dalla famiglia Guetta, proprietaria anche della cantina Spia d’Italia di Lonato, una delle aziende storiche del panorama vinicolo gardesano, nota soprattutto per le sue produzioni di San Martino della Battaglia Doc.

La proposta gastronomica della Tana del Gufo spazia da una ristorazione particolarmente curata, con attenzione particolare alla carne ed al pesce oltre, alla realizzazione di menù legati alle stagioni ed ai suoi prodotti (il carciofo, l’asparago, i funghi porcini, il tartufo…) fino ad una offerta più “easy”, dedicata particolarmente ai giovani. Il tutto in tre sezioni ben distinte raccolte in un unico grande spazio. La carta dei vini, oltre alle etichette Spia d’Italia, offre una discreta rappresentanza delle varie zone di produzione italiane fino ad un’ampia scelta di birre.

In cucina c’è lo chef Emilio Senatore, gran conoscitore della tradizione mediterranea, che per il gran debutto della rassegna ha preparato un menù in bilico fra tradizione ed innovazione. Ecco quindi i piatti che verranno serviti la sera del 5 settembre.

Antipasti:
Aperitivo del ben arrivato con acquadelle fritte

Brignole con la nostra trota regina affumicata nel fieno e panna acre all’aneto

Crostone di polenta bianca con sarde del Garda in saor

 

Primo piatto

 

Tagliolini con ragù bianco di Luccio alla gardesana

 

Secondo piatto

 

Filetto di coregone cotto a bassa temperatura al profumo di capperi e olio evo del Garda con antica polenta di Bedizzole

 

Dessert

 

Zuppetta fredda di limone e ananas

 

Caffè con i Ciottoli delle Colline Moreniche

 

Vini: Spia d’Italia.

 

Il costo del menù è 30 euro: info e prenotazioni allo 030-9130233

 

Importante sottolineare che solo la cena d’esordio della Rassegna si svolgerà di sabato, mentre tutte le altre serate si terranno il venerdì.

Il prossimo appuntamento è per l’11 settembre al ristorante Il Fattore di Desenzano del Garda: la cantina abbinata alla serata sarà l’azienda agricola Le Morette di Valerio Zenato a Peschiera, una delle realtà leader nel comparto produttivo del Lugana.

Lascia un Commento