News Piatti e Ricette

Un risotto per l’estate firmato da Carlo Bresciani

Risotto

Delicatissimo, equilibrato, perfetto da abbinare ad un bicchiere di Chiaretto Valtènesi o Garda Classico freschissimo: presentato alla cena ufficiale dell’ultima edizione di Italia in Rosa, questo straordinario e delicatissimo Risotto alle rape rosse e spuma di gorgonzola  è una creazione di Carlo Bresciani, vicepresidente vicario della Federazione Italiana Cuochi e chef dell’Antica Cascina San Zago di Salò, ristorante fra i più amati del panorama lacustre che per altro il prossimo 26 luglio ospiterà una cena preparata dalla Nazionale Cuochi Junior in preparazione delle Olimpiadi 2016 a Erfurt in Germania. Una ricetta che a noi è piaciuta davvero moltissimo: e  che il maestro gardesano ha accettato di condividere con i lettori di Garda Expo.

Risotto alle Rape Rosse e Spuma di Gorgonzola- Ingredienti per 4 persone

320 gr. di riso Carnaroli

160 gr. di purea di rape rosse

100 gr. di burro

80 gr. di Grana Padano

1,2 lt. circa di brodo vegetale

100 gr. di gorgonzola dolce

50 gr. di vino bianco

Sale

 

Procedimento

 

Tostare il riso in pochissimo burro. Bagnare con il vino e lasciare sfumare. Aggiungere il brodo, il sale e cuocere per circa 11 minuti.

Togliere dal fuoco e mantecare con burro, Grana Padano, poi la purea molto fredda di rape rosse e se il gusto lo richiede qualche goccia di limone. Quando ben cremoso stendere nel piatto. Sopra mettere la spuma di gorgonzola, prima fuso a bagnomaria con poco latte, e con l’aiuto di squeezer stendere a spirale.

Lascia un Commento