News Olio Garda Dop

Valtènesi con Gusto, 11 cene con l’olio Garda Dop

Valtenesi Con Gusto

Riparte Valtènesi con Gusto, ormai tradizionale itinerario enogastronomico dedicato alla valorizzazione dell’olio extravergine di oliva Garda Dop. Al via il 9 febbraio, la Rassegna si articola quest’anno in 11 cene a km zero, che coinvolgeranno ristoranti, frantoi e cantine del lago di Garda in un itinerario ricco di suggestioni e di sapori in cui il grande protagonista sarà l’olio Garda Dop della sottozona bresciana.

Gli extravergini della campagna olivicola 2017 trionferanno quindi nei menù creati per l’occasione dagli chef dei locali che partecipano all’evento, insieme ovviamente alle altre produzioni del territorio, dal pesce di lago ai formaggi. Ad ogni serata verranno abbinati un frantoio ed una cantina, i cui prodotti saranno ovviamente proposti durante la cena. I menù verranno proposti al prezzo fisso di 35 euro tutto compreso e le prenotazioni vanno effettuate direttamente nei locali.

Come detto si parte il 9 febbraio: primo appuntamento alla Cascina del Ritrovo di Lonato con l’olio di Novello Cavazza (Manerba) ed i vini dell’agricola Cobue di Pozzolengo.

 

Seconda tappa il 16 a Tignale con l’Osteria della Miniera con l’olio dell’agricola Rocca Pietro e Rita di Salò e i vini La Basia di Puegnago, terza il 23 a San Felice da Villa Luisa con Paolo Vezzola Olivicoltore e le Cantine Avanzi di Manerba.

 

Queste le tappe di marzo:

 

Il 2 al Molin 22 di Desenzano (frantoio Montecroce cantina Zuliani di Padenghe)

Il 9 al Giglio di Gardone Riviera (con Poggioriotto di Cunettone e Le Morette di Peschiera).

Il 16 a Manerba da Dalie e Fagioli (Cooperativa La Verità di San Felice e cantina Il Roccolo di Polpenazze).

Il 23 all’Antica Cascina San Zago di Salò dallo chef Carlo Bresciani (olio La Cavagnina di Salò e vini Franzosi di Puegnago).

 

Ecco invece il calendario di aprile.

Il 6 all’Osteria dei Poeti di Manerba (con il Brolo di Polpenazze e Montecicogna di Moniga).

Il 13 a Brescia al Lorenzaccio di Mauro Puccini (con il frantoio Manestrini di Soiano e Le Gaine di Bedizzole).

Il 20 a Villa Sostaga di Gargnano (con la la società agricola Il Cavaliere di Salò e Cà Maiol di Desenzano).

Gran finale il 27 alle Antiche Rive di Salò con gli oli proposti dal Consorzio Garda Dop e i vini Perla del Garda di Lonato.

Lascia un Commento